Via Santa Maria 13, Carvico
+ 39 0354397063 assistenza@proximalab.it
Le migliori soluzioni IT

Come risolvere l’errore INACCESSIBLE_BOOT_DEVICE (Windows 10)

Come risolvere l’errore INACCESSIBLE_BOOT_DEVICE (Windows 10)

Se avete Windows 10 ed effettuate degli aggiornamenti potreste imbattervi in un messaggio di errore un po’ fastidioso: INACCESSIBLE_BOOT_DEVICE. Questo errore si verifica dopo il ripristino di Windows e blocca completamente l'avvio del sistema finendo per ottenere un fenomeno denominato “Boot Loop”.

Ultimamente si sono infatti verificati casi in cui, dopo degli aggiornamenti automatici, i PC visualizzavano la schermata di ripristino Windows e riavviandoli mostravano una schermata blu con il messaggio INACCESSIBLE_BOOT_DEVICE.

inaccessible_boot_device

In questi casi anche provando a fare tutte le opzioni di ripristino dalla partizione di ripristino, il riavvio non va a buon fine, sebbene il disco/partizione siano a posto e tutti i file di Windows accessibili (dalla partizione di ripristino). Gli “Eventlog” si fermano al momento in cui è stato riavviato il PC, non mostrando così alcun errore di installazione degli aggiornamenti.

Ma non vi preoccupate, c’è una soluzione efficace che risolve questo problema. Poiché l’aggiornamento delta (versione principale di un aggiornamento) di Windows e quello cumulativo (minor update riservato alla versione delta) sono disponibili contemporaneamente, è importante capire cosa succede se si effettuano entrambi nello stesso lasso di tempo: non solo generate traffico di rete aggiuntivo poiché entrambi vengono scaricati sul PC, ma potreste non essere in grado di riavviare il computer dopo l’aggiornamento.

Se entrambi gli aggiornamenti sono stati inavvertitamente installati e il computer non si avvia più correttamente, potete risolvere il problema con le seguenti operazioni:

  • Avvio dal prompt dei comandi dell’ambiente di ripristino Windows (WinRE) digitando la seguente stringa:
    x:\windows\system32\dism.exe /image:<Lettera del disco di Windows (generalmente C)> /Get-Packages >> <Destinazione file di testo>

winre

Ad esempio: x:\windows\system32\dism.exe /image:c:\ /Get-Packages >> c:\temp\packages.txt

  • Aprite il file di testo dove sono stati convogliati i pacchetti. Se vedete qualche installazione di patch in sospeso, eseguite Rimuovi-pacchetto per ogni nome di pacchetto:

dism.exe /image:<Lettera del disco di Windows> /remove-package /packagename:<Nome del pacchetto>

Ad esempio: x:\windows\system32\dism.exe /image:c:\ /remove-package/packagename:Package_for_KB4014329~31bf3856ad364e35~amd64~~10.0.1.0

Il nome dei pacchetti presenti è visualizzabile in precedenza poiché prima di effettuare la rimozione si effettua un "Listing" dei pacchetti presenti nella determinata cartella. Al riavvio sarà possibile notare che il "Boot Loop" non è più presente e potrete tornare ad utilizzare il PC normalmente.