Via Santa Maria 13, Carvico
+ 39 0354397063 assistenza@proximalab.it
Le migliori soluzioni IT

Acquisti in rete PA

ProximaLab è certificata sulle piattaforme Sintel e Mepa.

 

Acquisti in rete arca

ARCA è l’Azienda Regionale Centrale Acquisti della Regione Lombardia e opera in tema di public procurement ed e-procurement rinforzando gli obiettivi di Regione Lombardia per l’ottimizzazione e innovazione della spesa pubblica regionale.

Nello specifico, ARCA fornisce alla Regione Lombardia, agli Enti del Sistema Regionale, agli Enti del Servizio Sanitario Regionale, alle altre Pubbliche Amministrazioni aventi sede nel territorio lombardo e ad Unioncamere Lombardia, il supporto e gli strumenti operativi e gestionali per migliorare l’efficienza delle attività di gara e per ridurre costi e tempi connessi alle procedure di selezione del fornitori.

 

  • La razionalizzazione della spesa di beni e servizi a supporto della programmazione dei fabbisogni degli Enti regionali
  • La semplificazione e standardizzazione delle procedure di acquisto, al fine di conseguire economie di scala e risparmi di processo
  • L’aumento della trasparenza delle procedure di gara sia verso gli Operatori Economici che verso i Cittadini
  • La maggiore efficienza nell’interazione fra Amministrazione e Mercato, favorendo la massima competizione tra le imprese e la più ampia partecipazione delle PMI agli appalti pubblici in Regione Lombardia

Acquisti in rete mepa

Il Mercato Elettronico della P.A. (MePA) è un mercato  in cui le Amministrazioni abilitate possono fare acquisti in rete,  per valori inferiori alla soglia comunitaria,  i beni e servizi offerti da fornitori abilitati a presentare i propri cataloghi sul sistema.

Consip definisce con appositi bandi le tipologie di beni e servizi e le condizioni generali di fornitura, gestisce l’abilitazione dei fornitori e la pubblicazione e l’aggiornamento dei cataloghi. Accedendo alla Vetrina del Mercato Elettronico o navigando sul catalogo prodotti, le Amministrazioni possono verificare l’offerta di beni e/o servizi e, una volta abilitate, effettuare acquisti in rete, confrontando le proposte dei diversi fornitori e scegliendo quella più rispondente alle proprie esigenze.

  • Risparmi di tempo sul processo di acquisizione di beni e servizi sotto soglia
  • Trasparenza e tracciabilità dell’intero processo d’acquisto
  • Ampiamento delle possibilità di scelta per le Amministrazioni, che possono confrontare prodotti offerti da fornitori presenti su tutto il territorio nazionale
  • Soddisfazione di esigenze anche specifiche delle Amministrazioni, grazie a un’ampia e profonda gamma di prodotti disponibili e la possibilità di emettere richieste di offerta

  • Diminuzione dei costi commerciali e ottimizzazione dei tempi di vendita
  • Accesso al mercato della Pubblica Amministrazione
  • Occasione per valorizzare la propria impresa anche se di piccole dimensioni
  • Concorrenzialità e confronto diretto con il mercato di riferimento
  • Opportunità di proporsi su tutto il territorio nazionale
  • Leva per il rinnovamento dei processi di vendita